SPECIALISTICA O LAVORO ?

Dopo un breve, ma intenso percorso triennale passato tra le aule Universitarie, cosa sarebbe meglio: Proseguire gli studi alla Specialistica od iniziare a lavorare?


Dipende sicuramente dal percorsi di studi che si è scelto di seguire.

A mio parere le MUTILATE Lauree triennali, anche se non trovano il consenso favorevole delle persone e soprattutto dei datori di lavoro, preparano adeguatamente un Ragazzo per iniziare un lungo percorso lavorativo.
...o no?!


4 commenti:

ilcatanese ha detto...

NON CLICCATE SUL LINK AL DI SOPRA DEL MIO COMMENTO.

PERICOLO SPYWARE, VIRUS, ECC.

SCUSATE, MA NELLA RETE CAPITA DI TUTTO.

proverò ad eliminarlo.

ilcatanese ha detto...

VA TUTTO OK

PROBLEMA RISOLTO


FORTUNATAMENTE AL MOMENTO DELL'ATTACCO DEL VIRUS MI TROVAVO A LAVORARE CON IL SISTEMA OPERATIVO
Gnu/Linux
QUASI INATTACCABILE.
SCUSATE PER IL TRAMBUSTO.
Ciao da: http://ilcatanese.blogspot.com

RobinHood ha detto...

ciao Catanese...io mi sono fermato al diploma di programmatore non perché non avessi nel cuore il desiderio di studiare altro ma perché guardando al concreto della vita pensavo che avrei potuto dimostrare di sapre tanto come uno plurilaureato anche senza titoli e onoreficenze...è stato un pò un peccato di orgoglio ma penso che se avessi studiato di più non starei per sposarmi con lady marian ora! secondo me ognuno deve fare quello che che sente nel cuore cerca infondo a te e vedrai che quella è la strada giusta! io sto cambiando lavoro è più o meno la situazione è la stessa tua "chi lascia la via vecchia per la nuova sa quel che lascia e non sa quel che trova..."! a presto

robinhood

ilcatanese ha detto...

Grazie per il commento ROBIN, magari mi puoi dare un aggancio per lavorare nella tua zona :) qui in Sicilia forse non basterebbero neanche 3 lauree per trovare un lavoro che ti permetta di fare famiglia.
Grazie ed un saluto da: http://ilcatanese.blogspot.com