I BAMBINI E LE "caccole"...

Perché i bambini e non solo loro, mangiano le caccole ?

Dal naso alla bocca...un viaggio che dura meno di pochi istanti.
  • Provoca particolari emozioni?
  • Ha un sapore così entusiasmante?
  • Semplicemente l'infinita curiosità dei bambini?
Un quesito al quale non so dare risposta.

P.S.: Data la prolungata assenza dalla gestione del mio diario personale (BLOG) ho preferito riniziare a scrivere da un argomento "profondo e toccante".


Un SALUTO da: http://ilcatanese.blogspot.com

4 commenti:

Ipazia ha detto...

Caspita devo aver perso davvero una tappa importante della mia infanzia, in quanto io non ho mai assaggiato le mie caccole, l'idea era per me stomachevole, credo infatti che sia una caratteristica di voi maschietti.....Ah Ah Ah!

Melina2811 ha detto...

stò facendo un giro a salutare gli amici di tutti i blog da me preferiti e ad augurare Buona Pasqua. Ciao da Maria

`°*ஜღ moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

blea!!!!! già è brutto mettersi le dita nel naso... figuriamoci mettersele in bocca!!!! mi si rigira lo stomaco al solo pensiero.... quello lo facevano i nostri genitori quando erano piccoli e con la povertà nessuno comprava caramelle ai loro bimbi, per questo loro si mangiavano le caccole. bleaaa!!!

Caramon ha detto...

MMM..secondo me l'unico modo x avere una risposta alla tua domanda, è PROVARE. Io però mi tiro fuori :D :D
Ciao e tanti auguri di una serena Pasqua! ^___^

Il Paradiso Dei Dannati
http://paradisodeidannati.blogspot.com