Festival della filosofia

Oggetto: 4° edizione del Festival della Filosofia. Presso "Le Ciminiere" di Catania dal 16 a al 25 Novembre. Ingresso Gratuito.

 

Anche quest'anno in occasione della Giornata Mondiale della Filosofia indetta dall'Unesco, l'Associazione Culturale Nuova Acropoli non manca di ricordarci l'importanza della riflessione organizzando il Festival della Filosofia.

“Umanamente Connessi” è il tema della quarta edizione e che già anticipa (chiaramente) il concetto attorno al quale ruoterà l'intera manifestazione. Tema quanto mai attuale. Oggi men che mai i mezzi che collegano gli uomini tra loro non mancano di certo. Tra blog, social network, chat, sms, video chiamate, chiamate e le primordiali carta e penna abbiamo solo l'imbarazzo della scelta. Eppure sembra esserci un abisso, l'abisso tra un uomo e un altro uomo, basti pensare ai casi di violenza, di razzismo e di intolleranza che ogni giorno riempiono le pagine dei giornali.

L'uomo ha dimenticato il significato profondo di parole come fratellanza e solidarietà. Ciò che si propone Nuova Acropoli è di riscoprirlo per poter tornare a vivere questo legame che ci tiene uniti, esplorandolo da più punti di vista.

Il primo appuntamento, 5 novembre, si terrà infatti un convegno che mirerà a mettere in evidenza il filo conduttore che accomuna le diverse culture (esprimere meglio e usare una formula comunicativa migliore).

Il secondo appuntamento si terrà giorno 16 novembre e sarà incentrato sull'arte, in particolar modo sulla musica quale linguaggio universale. (laboratorio di ascolto musicale a cura di Dott.ssa Letizia Lampo). A seguire alle ore 21 concerto.

L'incontro conclusivo (completare con incontro scienza e presentazione corso). Ad aiutarci a portare alla luce questa “connessione umana ” saranno i docenti della facoltà di scienze della formazione dell'università degli studi di Catania.

Quella di quest'anno è la quarta edizione del festival organizzato dall'associazione Nuova Acropoli che da 50 anni si impegna nel mondo per far risorgere il “filosofo nascosto in ognuno di noi” e stimolare il pensiero critico e soprattutto autonomo libero da ogni vincolo di natura ideologia psicologia e sociale.

Da sempre l'uomo si pone delle domande alle quali non sa rispondere ed oggi è portato ad abbandonare la ricerca di risposte dalla frenesia della quotidianità.

Nuova Acropoli si propone di creare forme aggregative differenti e formative per fornire uno spunto di riflessione.

image A fianco il programma analitico del Festival.

INGRESSO GRATUITO

3 commenti:

Rosario ha detto...

La filosofia prende vita,chi ha detto che la filosofia è noiosa?
venite a scoprire il lato bello dell'amore per il sapere....

val ha detto...

un evento davvero interessante, gratuito e in uno dei centri più importanti della provincia di catania. non potete mancare!!!!

Giovanni Greco ha detto...

Nella speranza che il nuovo anno soddisfi i nostri desideri, auguro a te e a tutti i lettori del tuo blog un felice 2011.